Valeria Piras a Radio Casteddu: “A Quartu più fondi per aiutare i più deboli”

valeria-piras-a-radio-casteddu:-“a-quartu-piu-fondi-per-aiutare-i-piu-deboli”

Bilancio approvato a Quartu Sant’Elena, parla a Radio CASTEDDU Valeria Piras la consigliera di maggioranza più votata: “Questo consiglio comunale si è insediato il 21 novembre in un periodo terrificante perché molto personale sta lavorando in Smart working. Hanno lavorato tantissimo. Il comune di Quartu avrà un bilancio dal primo di gennaio così da poter immediatamente spendere dei denari, fare degli impegni di spesa, usufruire dei servizi essenziali e procedere anche nell’ordinaria amministrazione in maniera spedita e con i tempi che stiamo trascorrendo non è da poco. Novità? Ciò che si è riuscito a fare riguarda soprattutto le politiche sociali perché comunque sono stati aumentati gli stanziamenti per gli inserimenti per la RSA e per i minori di sostegno, quindi una prima impronta di questa amministrazione per le fasce più deboli. Poi si è pensato alla sicurezza, una cifra importante è stata destinata per le fasce antifuoco e antincendio, un esempio Molentargius, che riguardano la sicurezza di tutti i cittadini. Inoltre c’è il primo importo per le manutenzioni importanti del palazzo comunale e poi si è riusciti nonostante la grande crisi a tenere stabili tutte le tariffe e anche questo non è da poco perché le entrate del comune sono sempre meno per via di queste serrate generali che hanno portato le persone a pagare i tributi sempre meno, però siamo riusciti ad assicurare gli stessi servizi. Ma questi sono solo punti di partenza”.