ussassai,-alle-21,30-di-sabato:-pazienti-in-fila-al-freddo-per-le-ricette,-il-turno-del-medico-di-base-a-singhiozzo-–-casteddu-on-line

Ussassai, alle 21,30 di sabato: pazienti in fila al freddo per le ricette, il turno del medico di base a singhiozzo – Casteddu On line

“Ussassai ore 21.30. I pazienti ancora in fila, fuori dall’ambulatorio, al freddo, per elemosinare una visita o una ricetta ad un medico di base che riappare dopo 16 giorni. Una vergogna infinita. Solidarietà al paese e al Sindaco Chicco Usai che non smette mai di lottare per i diritti dei suoi cittadini. Solo”. Lo denuncia l’ex deputata dei 5S Mara Lapia, facendo seguito agli appelli delle ultime settimanepartiti dalla zona di Seui dove molti paesi sono rimasti senza medico di base, nell’assoluta impossibilità di ricevere cure di qualsiasi tipo. Un altro importante appello era stato lanciato nelle scorse settimane su Casteddu Online da Manuela Lai di Seui: “Un appello a tutti i medici ussassesi e non…..la situazione per i nostri concittadini è tragica! Per tutta la settimana , e non si sa ancora per quanto tempo , non è previsto il servizio di medicina di base neanche per le 2 ore per due volte alla settimana che la asl di Lanusei aveva garantito ! Vi chiedo con umiltà , ma credo che tutti i seuesi lo gradirebbero tantissimo , di prestare il vostro essenziale servizio anche per un giorno al mese , per aiutare sopratutto le nostre fasce più deboli, anziani ma anche bambini e malati cronici ! Ve ne saremo riconoscenti , perché io in cuor mio lo so che fare il medico vuol dire anche umanità e amore per il prossimo , non solo una mera questione economica …… So bene che medici non ce ne sono e difficilmente uno può crearli o farli uscire dal cilindro magico ….. MA VI CHIEDO …AIUTATECI ❤️ in attesa che il servizio di medicina di base venga ripristinato”. Qualcosa si è mosso, ma è ancora troppo poco.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.