una-lastra-per-i-caduti-cagliaritani-della-prima-guerra-mondiale

Una lastra per i caduti cagliaritani della Prima Guerra Mondiale

È partita oggi, lunedì 14 novembre 2022, dal Municipio di Cagliari con destinazione Biella la lastra commemorativa che ricorda i 396 cagliaritani caduti in battaglia nel corso della Prima Guerra Mondiale.

La pietra in basalto di quaranta centimetri per venticinque raggiungerà nei prossimi giorni Biella dove verrà posizionata, domenica 20 novembre 2022, nel secondo lotto del lastricato nell’area monumentale di Nuraghe Chervu dedicata alla Brigata Sassari e ai caduti della Grande Guerra.

“Partecipiamo con commozione ad un evento che rende omaggio ai nostri concittadini caduti in battaglia durante la Grande Guerra”, ha commentato il Sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu prima di procedere all’invio della pietra commemorativa.

L’iniziativa è nata da un progetto del Circolo Culturale Sardo “Su Nuraghe” di Biella che ha ricevuto il pieno sostegno dell’Amministrazione della Città biellese guidata dal primo cittadino Claudio Corradino e il supporto della Prefettura cittadina.

Nel mosaico, formato dalle lastre provenienti da tutta Italia, verrà inserita anche la pietra di Cagliari, città che ha registrato il triste tributo al conflitto con i suoi 396 caduti.

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.