Tommaso Zorzi si sfoga: “Fa troppo male”

tommaso-zorzi-si-sfoga:-“fa-troppo-male”

Home » Tv » Tommaso Zorzi si sfoga: “Fa troppo male”

Tommaso Zorzi manifesta tutto il suo dispiacere per gli attacchi subiti sui social per aver parlato di libertà di espressione, per essere andato contro la Lega e l’omofobia  per aver difeso anche il politicamente scorretto di Pio e Amedeo. Ecco lo sfogo sui social.

ea3d85dc-8fd4-430d-a0c9-7454d51c6bd2

Tommaso Zorzi è stato attaccato pesantemente sul web per aver difeso Fedez, che a sua volta si era schierato a favore del Ddl Zan. Un attacco che, sottolinea l’opinionista dell’Isola dei famosi, fa male, soprattutto perché l’attacco è legato a certe tematiche che ancora purtroppo vanno affrontate perché rappresentano per molti ancora un tabù.

Anche nella casa del Grande Fratello Vip Tommy aveva dimostrato di essere molto sensibile a una realtà che lo vede coinvolto in prima persona e che lo ha costretto, negli anni, a subire prese in giro, derisioni e chi più ne ha più ne metta.


Leggi anche: GF Vip, Tommaso Zorzi: spunta un altro flirt


Ecco che cosa ha scritto in una Instagram Stories il vincitore del GF Vip e conduttore de Il Punto Z:

Schermata 2021-05-03 alle 14.40.22

“Vi ricordo che mercoledì feci delle storie su Instagram dicendo esattamente quello che poi qualche giorno dopo ha detto Fedez su Rai 3. Sulla Lega e l’omofobia. Con gli stessi esempi che giustamente ho citato lui su quel palco. Ultimamente, quando si tratta di me, per le persone alle quali non piaccio è una gara a chi ferisce di più. Non vi nascondo che fa male. Non vi nascondo che non è facile acquisire la consapevolezza che tutto quello che farai sarà soggetto a uno scrutinio severissimo. Io sono sempre rimasto fedele ai miei principi, con il mio tono, ma coerente. Mi dispiace non poterla vivere con maggiore serenità. Da parte mia e da parte vostra. Forse è questione di tempo”.

Zorzi difende anche Pio e Amedeo

Progetto senza titolo – 2021-04-17T113353.924

Zorzi ha anche rimarcato, sempre sui social, quando a libertà di espressione per un artista sia fondamentale e ha chiamato dunque in causa anche Pio e Amedeo, che del politicamente scorretto hanno e stanno facendo la loro cifra stilistica. I due artisti, che hanno appena concluso l’esperienza su Canale 5 con il loro show Felicissima Serata, che ha riscosso un successo straordinario, ma che sono  finiti nell’occhio del ciclone nelle ultime ore per un loro sketch politicamente scorretto.

“Breve chiarimento poi mi prendo uno pausa perché sta diventando tutto troppo tossico. Come ha detto Fedez, un’artista DEVE poter salire su un palco senza essere censurato. Anche se non sei d’accordo con il contenuto. Come hanno fatto Pio e Amedeo. Non sono d’accordo con il loro discorso ma hanno avuto la possibilità di farlo perché è giusto così. Il punto è questo”


Potrebbe interessarti: GF Vip, Urtis nel letto di Zorzi: scherzo sgradito da Tommy


Silvia Tironi

  • Iscritta all’Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News