«the-morning-show-2»-arriva-il-17-settembre-su-apple-tv+:-il-trailer-in-anteprima

«The Morning Show 2» arriva il 17 settembre su Apple TV+: il trailer in anteprima

In esclusiva su VanityFair.it il trailer in italiano della seconda stagione di «The Morning Show», la serie con Jennifer Aniston, Reese Witherspoon e Steve Carell che torna su Apple TV+ il 17 settembre. Nel cast anche Valeria Golino

È da quasi due anni che il mondo è fermo ad Alex Levy e Bradley Jackson che spiegano agli spettatori del The Morning Show che il dietro le quinte di una delle trasmissioni televisive più popolari d’America è, in realtà, un teatro di ombre che, attraverso la cultura del silenzio, è diventate sempre più tetro e minaccioso. Ora, dopo una serie di rallentamenti dettati dall’emergenza Covid, finalmente Apple TV+ annuncia il ritorno della sua serie di punta, che debutterà sulla piattaforma il prossimo 17 settembre.

Vanity Fair vi svela in esclusiva il trailer, che vede Jennifer Aniston e Reese Witherspoon, qui anche nelle vesti di produttrici esecutive, tornare nel ruolo di due donne che hanno deciso di spezzare il maschilismo dei vertici raccontando la verità, scoperchiando un vaso che per anni ha nascosto molestie e abusi, nascondendo illeciti di ogni tipo.

The Morning Show, vincitrice di Emmy, SAG e Critics Choice, riprende lì dove si era interrotta: con la sospensione del segnale video del programma da parte del canale televisivo UBA e il nuovo destino di tutte le persone coinvolte nello show che, per anni, ha preferito piegarsi alla legge dell’omertà anziché guardare il nemico in faccia. La seconda stagione della serie, composta da 10 episodi – dopo il primo, in arrivo il 17 settembre, gli altri saranno pubblicati settimanalmente ogni venerdì – si concentrerà sullo scandalo ritrovando i protagonisti cui ci eravamo affezionati, da Jennifer Aniston a Reese Witherspoon, da Steve Carell a Billy Crudup, da Mark Duplass a Nestor Carbonell, aggiungendone di nuovi. Insieme a loro vedremo, infatti, anche Greta Lee nei panni di Stella Bak, un prodigio del mondo tecnologico che entra a far parte del team di UBA; Ruairi O’Connor in quelli di Ty Fitzgerald, una star di YouTube intelligente e carismatica; Hasan Minhaj nel ruolo di Eric Nomani, un nuovo membro del team del Morning Show; il vincitore dell’Emmy Award Holland Taylor in quello di Cybil Richards, l’esperta presidente del consiglio di amministrazione dell’UBA; la nostra Valeria Golino in quello di Paola Lambruschini, regista di documentari; e la vincitrice dell’Emmy e del SAG Award Julianna Margulies in quello di Laura Peterson, una nuova presentatrice di UBA.

http://www.vanityfair.it/Sfoglia gallery

Da un’idea di Kerry Ehrin, che è anche showrunner e produttore esecutivo, The Morning Show è prodotto da Michael Ellenberg con Media Res, insieme a Jennifer Aniston e Kristin Hahn, per conto di Echo Films, Reese Witherspoon e Lauren Neustadter, con Hello Sunshine, e Mimi Leder, che dirige anche diversi episodi. Grazie alla prima stagione Billy Crudup ha vinto un Emmy nella categoria attore non protagonista in una serie drammatica oltre a un Critics Choice Award. Grazie all’interpretazione di Alex Levy, invece, Jennifer Aniston ha ottenuto un SAG Award per la migliore interpretazione in una serie drammatica. La serie ha anche ricevuto la nomination dalla Television Critics Association come Outstanding New Program e un TV Choice Award per Best New Drama.

LEGGI ANCHE

«The Morning Show 2»: le prime immagini

LEGGI ANCHE

Tutti i meriti di «The Morning Show»: la serie di Apple con Jennifer Aniston

LEGGI ANCHE

«The Morning Show 2»: arriva Julianna Margulies

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *