terremoto-in-messico,-due-morti-dopo-scossa-magnitudo-7,7

Terremoto in Messico, due morti dopo scossa magnitudo 7,7

20 settembre 2022 | 07.58

LETTURA: 1 minuti

Epicentro localizzato 64 chilometri a sud della città di Coalcoman

alternate text
Afp

E’ salito a due il numero dei morti in Messico in seguito alla violenta scossa di terremoto di magnitudo 7,7 della scala Richter, il cui epicentro è stato localizzato 64 chilometri a sud della città di Coalcoman, nella parte centrale del Paese. La scossa è stata registrata nello stesso giorno in cui, nel 1985 e nel 2017, ci furono due violenti terremoti che, nel primo caso, fecero oltre seimila morti e nel secondo 369 vittime.

Leggi anche

L’evento si è verificato un’ora dopo un’esercitazione nazionale antisismica ed è stato avvertito nella capitale. La governatrice di Città del Messico, Claudia Sheinbaum, ha affermato che secondo i primi sopralluoghi nella città non sono stati evidenziati danni rilevanti. Nel complesso, sono state registrate 168 scosse, con una in particolare di magnitudo 5.3.

Tag

Vedi anche

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.