sfilate-di-milano-primavera-estate-2023:-le-scarpe-piu-belle

Sfilate di Milano Primavera-estate 2023: le scarpe più belle

Sulle passerelle di New York abbiamo assistito al grande ritorno del plateau. Ora è il turno della Milano Fashion Week, in programma fino al 26 settembre. Quali saranno le It-shoes, secondo gli stilisti della capitale fashion italiana, che sfoggeremo all’altezza caviglie la prossima stagione? Seppure sia prematuro dirlo, già pensiamo che il tacco – o per lo meno l’altezza vertiginosa – tornerà protagonista, e che ci farà accantonare definitivamente il desiderio di praticità vissuto negli ultimi due anni. 

Da Fendi sfilano infatti zeppe in pvc e platform in pelo. Antonio Marras e Diesel optano invece per tacchi sottili mentre Marco Rambaldi reinventa la décolleté gladiator con un tocco anni Settanta, regalato da laccetti impreziositi da fiori crochet. Scultorei i sabot di N°21, già iconiche le mary jane di Prada. MM6 Maison Margiela canta invece fuori dal coro e propone la ballerina, dalla punta quadrata come le punte di danza.

GUARDA ANCHE:

Sfilate di Milano Primavera-estate 2023: le borse più belle

Gallery39 Immagini

Queste e altre le scarpe che calzeremo, secondo le griffe italiane del momento, ai piedi la prossima stagione. Da scorprire nella gallery, giorno dopo giorno, designer dopo designer, in diretta dalla Milano Fashion Week Primavera-estate 2023.

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare:

Sfilate di New York Primavera-estate 2023: le scarpe più belle

Sfilate, come sono cambiate nel tempo: da evento esclusivo a spettacolo inclusivo e condiviso

Milano Fashion Week, calendario e novità per le sfilate Primavera/Estate 2023

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.