rissa-a-olbia,-fermato-trapper-romano-per-tentato-omicidio

Rissa a Olbia, fermato trapper romano per tentato omicidio

Tentato omicidio. È questa l’accusa rivolta al trapper romano di 26 anni, Elia Di Genova, in arte Elia 17 Baby.

Nella notte tra sabato 13 e domenica 14 agosto, nella spiaggia la Marinella, è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Olbia per aver ferito con un coltello un 35enne che ora rischia la paralisi.

In corso le indagini per capire le cause della rissa e dell’accoltellamento.

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.