oltre-cento-chilogrammi-di-cannabis-nell'agriturismo,-il-titolare-arrestato-dalla-forestale-–-linkoristano

Oltre cento chilogrammi di cannabis nell'agriturismo, il titolare arrestato dalla Forestale – LinkOristano

Cagliari

Operazione nella zona di Funtanazza

Sequestro di  circa 100 chilogrammi  di cannabis e un arresto al termine di un’operazione condotta dal Nucleo Investigativo del Corpo Forestale dell’Ispettorato di Cagliari e dalle Stazioni di Villacidro, Guspini Sanluri e Dolianova.

Il grosso quantitativo di sostanza stupefacente è stato rinvenuto dai forestali all’interno di un agriturismo, attualmente chiuso, nella località Funtanazza, nel comune di Arbus.

Impegnati nelle consuete attività volte al contrasto del bracconaggio alle pendici del Monte Arcuentu, gli agenti sono stati allertati dal forte odore proveniente da un locale dell’agriturismo, all’interno del quale sono stati rinvenuti 12 sacchi contenenti la droga.

Dopo la conferma giunta dai Carabinieri del RIS che la cannabis sequestrata superava i valori di cannabinoidi consentita dalla legge, al pubblico ministero Emanuele Secci non è rimasto altro che disporre gli arresti domiciliari per l’allevatore I.D, di 53 anni di Arbus, titolare dell’azienda agrituristica.

Con questo ultimo intervento sono oltre 6 i quintali di sostanza stupefacente sequestrati quest’anno dal Corpo Forestale in Sardegna.

Mercoledì, 16 novembre 2022

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.