mini-burger-vegetariani-di-patate-carote-e-zucchine-|-strepitosi

Mini burger vegetariani di patate carote e zucchine | strepitosi

mini-burger-vegetariani-di-patate-carote-e-zucchine-|-strepitosi

Mini burger vegetariani di patate carote e zucchine, gustosibe particolari, croccanti fuori e morbidi dentro.

Mini burger vegetariani di patate carote e zucchine
Mini burger vegetariani di patate carote e zucchine

Eccovi una deliziosa ricetta tutta vegetariana da provare, i Mini burger vegetariani di patate carote e zucchine, gustosi e croccanti fuori, morbidi e saporiti all’interno, ideali per una cenetta super, oppure un antipasto favoloso da gustare con gli amici. Una sfiziosa idea anche da proporre ai bambini, spesso non è semplice fargli mangiare le verdure, ma in questo modo, non solo le gradiranno tantissimo senza rendersene conto, ma addirittura faranno il bis. Un procedimento molto semplice e veloce per realizzarli, fatto di ingredienti genuini e freschi, che vale la pena di provare, quindi non perdiamoci in chiacchiere, allacciamo il grembiule e iniziamo.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Hamburger di nasello | Il panino perfetto per la cena
Oppure: Burger di baccalà | Per un secondo insolito, scegli tu la cottura

Tempi di preparazione: 20 minuti
Tempi di cottura: 5/ 6 minuti

Ingredienti per 20 mini burger

  • 5 patate
  • 300 g di carote
  • 400 g di zucchine
  • 2 uova biologiche
  • 1 cipolla
  • 200 g di parmigiano
  • 1 l di latte
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Farina q.b
  • Pangrattato q.b
  • Olio extravergine di oliva q.b
  • Olio di semi di girasole q.b per la frittura

Preparazione dei Mini burger vegetariani di patate carote e zucchine

Per realizzare questa strepitosa ricetta per mille occasioni, iniziate col pulire le verdure, sbucciate patate e carote, eliminate le estremità da zucchine e carote, riducete tutto a piccoli tocchetti, (meglio se grattugiati) immergeteli in acqua, e asciugatele con un canovaccio asciutto e pulito.

patate
patate

In una casseruola versate il latte, aggiungete le patate, un pó di sale e pepe, lasciatele cuocere per circa 20 minuti, fino a che il latte si addenserà, a quel punto a fiamma spenta aggiungete un pó di pepe e parmigiano, poi tenete da parte ad intiepidire.

latte
latte

Contemporaneamente bollite le carote e le zucchine per una decina di minuti in acqua salata, ( potete cuocerle o meno, io l’ho preferito perché i bambini lo preferiscono) a quel punto scolatele e aggiungetele alle patate, mescolate accuratamente, dopodiché aggiungete 1 o 2 uova a seconda della consistenza che non dovrà essere troppo morbida, formate quindi delle polpettine e schiacciatele leggermente, passatele nella farina, poi nelle uova sbattute e poi nel pangrattato, (potete renderle ancora più croccanti passandoli nuovamente nelle uova e poi nel pangrattato) friggeteli poi in abbondante olio di semi di girasole ben caldo fino a doratura, scolate l’eccesso di olio su carta assorbente e servite in tavola, andranno a ruba vedrete. Buon appetito.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

pan grattato
pan grattato

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *