minacce-al-presidente-di-confcommercio-sud-sardegna

Minacce al presidente di Confcommercio sud Sardegna

CAGLIARI. A differenza delle altre due buste, recapitate al bistrot di Chia, l’ennesima lettera minatoria ricevuta dal presidente di Confcommercio Sud Sardegna Alberto Bertolotti è stata trovata nella cassetta della posta della casa cagliaritana dell’imprenditore. «Una busta lista a lutto con un cartoncino, anch’esso listato a lutto con impressa la scritta Chia incisa forse un oggetto appuntito – racconta all’Ansa Bertolotti – Quando l’ho trovata ho chiamato subito il 113 e sono arrivati gli agenti e gli operatori della Scientifica che ringrazio per il loro lavoro. Io penso che si tratti di una persona che è ossessionata dal sottoscritto: escludo categoricamente che il fatto possa essere ricondotto a questioni legate alla concorrenza o al racket, non avendo mai ricevuto neppure richieste in tal senso». (Ansa).

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *