mick-schumacher-resta-a-piedi,-la-haas-lo-scarica:-“ma-merito-un-posto-in-f1”

Mick Schumacher resta a piedi, la Haas lo scarica: “Ma merito un posto in F1”

Finisce la favola di un altro Schumacher. In Ferrari e forse in F1. Mick, 23 anni, figlio del 7 volte campione del mondo tedesco, saluta la Haas dopo l’ultimo gp della stagione questo fine settimana ad Abu Dhabi. La squadra americana motorizzata Maranello, che già lo aveva messo in dubbio da mesi, ha deciso di non rinnovargli il contratto.

Questo contenuto è

riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Abbonati per leggere anche

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.