medaglia-d’oro-al-vino-lungavita-del-mandrolisai

Medaglia d’oro al vino Lungavita del Mandrolisai

ATZARA. Medaglia d’oro a Lungavita, il vino made in Mandrolisai nato all’interno del progetto di qualità “Longevitas” che, alla sua prima uscita pubblica si è classificato tra i migliori vini d’Italia al XIX concorso enologico internazionale Città del vino che si è tenuto a Castelvetro di Modena il 21 e 23 maggio 2021. Prodotto dalla Cantina Fradiles (partner del progetto e medaglia d’oro anche per i vini Bagadiu 2019 e Fradiles Mandrolisai) è prodotto solo con uve provenienti dai vigneti storici iscritti all’Albo comunale dei vigneti storici ed eroici. È il frutto di una azione «a cui hanno contribuito il Comune di Atzara e la Fondazione di Sardegna – spiega Alessandro Corona, sindaco di Atzara – con lo scopo di valorizzare il grande patrimonio vitivinicolo del “Mandrolisai” e in particolare dei Comuni di Atzara, Meana Sardo, Ortueri e Sorgono, attraverso Longevitas, che è un percorso nuovo e attento alla certificazione di qualità. “LungaVita” è un vino “Mandrolisai” che può nascere esclusivamente dai vigneti storici ad alberello e ad alberello palificato presenti nel territorio e solo da aziende con sede legale e operativa nei Comuni aderenti. È un risultato magnifico – commenta ancora –, che dimostra come lo sviluppo possa nascere dalla valorizzazione del nostro Paesaggio e dalle incredibili potenzialità dei vigneti storici ed eroici del territorio». Soddisfazione anche dai primi cittadini di Meana Sardo, Ortueri e Sorgono. «Il Mandrolisai – commentano Marco Demuru, Francesco Carta e Mario Carta – ha dimostrato di sapersi inserire nel panorama nazionale e internazionale sia dal punto di vista paesaggistico che dal punto di vista delle produzioni tipiche, in particolare vitivinicole». Il concorso ha premiato solo il 30% dei vini partecipanti e il risultato finale è stato di 26 Gran Medaglia d’Oro e 333 Medaglie d’Oro. «Lungavita – continuano gli amministratori – ha ottenuto un punteggio di 88.4. Il marchio collettivo di qualità Longevitas potrà garantire alle nostre aziende una possibilità in più per rilanciare tutto il “Mandrolisai”. Il progetto ha avuto un rallentamento a causa della pandemia, ma siamo pronti ad attivare la nuova fase, dopo quella della registrazione dei marchi e del regolamento. Il prossimo step è di mettere a disposizione della rete imprenditoriale del territorio il materiale per aderire al progetto, non prima di averne illustrato le potenzialità alle aziende che si dimostreranno interessate». (m.c.)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *