massimiliano-irrati:-“vita-da-var.-volevo-fare-il-difensore,-ora-apro-il-mondiale”

Massimiliano Irrati: “Vita da Var. Volevo fare il difensore, ora apro il Mondiale”

DOHA — L’etichetta è di quelle che fanno piacere: il miglior Var del Mondo. Così Massimiliano Irrati si presenta ai Mondiali. Uno dei 4 arbitri italiani, l’unica “squadra” azzurra in campo. E al monitor, dove debutterà, domani, nella gara inaugurale Qatar-Ecuador, diretta da Daniele Orsato.

Irrati, come si diventa “il migliore”?

“All’inizio eravamo pochi, ora la concorrenza è aumentata.

Questo contenuto è

riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Abbonati per leggere anche

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.