marmilla-e-sardegna-raccontate-in-oltre-600-fotografie,-da-sabato-in-mostra-a-villa-verde-–-linkoristano

Marmilla e Sardegna raccontate in oltre 600 fotografie, da sabato in mostra a Villa Verde – LinkOristano

Villa Verde

Altre esposizioni a Baradili, Baressa, Senis e Villa Sant’Antonio

Il territorio del Consorzio Due Giare diventerà per quattro settimane un museo a cielo aperto grazie alla nuova edizione della mostra fotografica “A Banda 2022”, che sarà inaugurata sabato 17 settembre al centro di produzione culturale Move the box di Villa Verde, ma che si aprirà al resto della Marmilla con quattro esposizioni a Baradili, Baressa, Senis e Villa Sant’Antonio.

L’inaugurazione, prevista per le 17, sarà preceduta dai saluti di Sandro Marchi, sindaco di Villa Verde, e di Lino Zedda, presidente del Due Giare. Interverranno anche Marianna Camedda, sindaca di Baradili,  Mauro Cau, sindaco di Baressa, Salvatore Soi, sindaco di Senis, Fabiano Frongia, sindaco di Villa Sant’Antonio e Salvatore Ligios, curatore e presidente dell’associazione Su Palatu Fotografia, che ha organizzato l’evento assieme al Consorzio turistico Due Giare e alle quattro amministrazioni comunali.

Nel corso della serata inaugurale verranno presentate anche le pubblicazioni Marmilla III. Fotografia contemporanea in Marmilla (Baradili, Baressa, Senis e Villa Sant’Antonio) e il catalogo A Banda 2022. Fotografia in Sardegna. “Grazie alla presenza di 620 fotografie, il pubblico potrà immergersi nella visione di una ricca e variegata declinazione di stili e argomenti fotografici”, ha anticipato Salvatore Ligios.

Generico settembre 2022

Una fotografia di Sabrina Maccioni esposta nella mostra A Banda 2022

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.