la-regina-elisabetta,-i-suoi-undici-bisnipoti-e-il-significato-«segreto»-dei-loro-nomi

La regina Elisabetta, i suoi undici bisnipoti e il significato «segreto» dei loro nomi

Con Lilibet “Lili” Diana siamo a undici. Tanti sono i bisnipoti di Elisabetta II, che negli anni ha visto moltiplicarsi sotto i suoi occhi in maniera straordinaria la royal family. Un albero genealogico, quella della casata Windsor, particolarmente rigoglioso. La Regina, infatti, ha avuto quattro figliCarlo, Anna, Andrea ed Edoardo – i quali le hanno regalato otto nipoti, due a testa (William e Harry, Peter e Zara, Eugenia e Beatrice, James e Louise), che a loro volta hanno dato alla sovrana 11 pronipoti, tutti con nomi che hanno un significato e una storia da raccontare.

Lilibet Diana Mountbatten Windsor

Partiamo dall’ultima arrivata, appunto, la secondogenita di Harry e Meghan Markle, venuta alla luce lo scorso 4 giugno. La «coppia ribelle» ha scelto un nome che rappresenta un doppio omaggio: Lilibet è il soprannome con cui Elisabetta veniva chiamata in famiglia da piccola. Ma il nome Lilibet ha un significato sentimentale anche per Meghan, perché era il soprannome d’infanzia datole dalla madre Doria. E poi c’è il  secondo nome che onora la principessa Diana, l’amata madre di Harry morta in un incidente d’auto nel 1997 a Parigi.

Lucas Philip Tindall

Poco prima di Lilibet Diana, lo scorso 21 marzo era nato Lucas Philip Tindall, il terzo figlio di Zara Phillips e Mike Tindall e il quinto nipote della principessa Anna. Lucas, il cui significato è «portatore di luce», non condivide il nome con nessun altro reale. Mentre il secondo nome del bambino, Philip, è un tributo congiunto al defunto nonno di Zara, il principe Filippo, e al padre di Mike.

August Philip Hawke Brooksbank

Il primogenito della principessa Eugenie e del marito Jack Brooksbank, primo nipote del principe Andrew e della duchessa di York Sarah nato lo scorso 9 febbraio, hsi chiama August. Come ha spiegato la stessa Eugenie, «prende il nome dal suo bisnonno». Filippo invece è un omaggio all’amato marito della regina Elisabetta, defunto nonno di Eugenie.

Archie Harrison Mountbatten Windsor

Per il loro primo figlio, venuto alla luce il 6 maggio 2019, Harry e Maghan hanno scelto un nome inedito per la famiglia reale: Archie. Significa «genuino, audace, coraggioso». Il secondo, Harrison, ha radici medievali e vuol dire «figlio di Henry».

Lena Elizabeth Tindall

Nata il 18 giugno 2018, la seconda figlia di Zara Phillips e Mike Tindall, i cui nonni sono la principessa Anna e Mark Phillips, ha come primo nome Lena, che significa «luce» in greco. È anche vagamente collegato alla principessa Helena, la quinta figlia della regina Vittoria. Il suo secondo nome, Elizabeth, è chiaramente un omaggio alla regina Elisabetta.

Louis Arthur Charles

Louis, il terzo figlio del principe William e Kate Middleton nato il 23 aprile 2018, ha un nome profondamento radicato nella storia della famiglia reale. Louis, che è la versione francese di Ludwig e significa «famoso guerriero», si trova nei nomi completi del padre William e del fratello George. Ed è anche il primo appellativo del defunto lord Mountbatten, zio del compianto principe consorte Filippo. Arthur invece era il secondo nome di re Giorgio VI, padre della regina, e Charles è ovviamente il nome del nonno del piccolo.

Charlotte Elizabeth Diana

Per la loro secondogenita il principe William e Kate Middleton hanno optato per un nome carico di significato: Charlotte è la versione femminile di Charles, suo nonno, e il secondo nome di sua zia Pippa Middleton. E in francese significa “libero”. Il secondo nome, Elizabeth, è un omaggio alla bisnonna Elizabetta II e a sua madre, la regina madre. Il terzo nome rende omaggio alla principessa Diana.

Mia Grace Tindall

Non ci sono precedenti nella royal family per il nome della primogenita di Zara Phillips e Mike Tindall, nata il 17 gennaio 2014. Mia deriva dalla parola egiziana «amata». Mentre l’origine latina del secondo nome, Grace, significa «fascino».

George Alexander Louis

George, il primogenito di William e di Kate Middleton nato il 22 luglio 2013, prende il nome dal padre della sua bisnonna, re Giorgio VI. Alexander è invece un richiamo al secondo nome della regina Elisabetta, Alexandra, e in greco significa «difensore del popolo». Infine, Louis è tramandato dal padre William (il cui quarto nome era anche Louis), e dallo zio del suo bisnonno, Lord Louis Mountbatten.

Isla Elizabeth Phillips

In scozzese isola si dice Isla. È per questo che Peter Phillips e Autumn Kelly hanno scelto questo nome per la loro secondogenita, nipote della principessa Anna e di Mark Phillips, venuta al mondo il 29 marzo 2012. Non ci sono precedenti di altre Isla nell’albero genealogico dei Windsor. Anche in questo caso, il secondo nome è un ovvio omaggio alla bisnonna, la regina Elisabetta.

Savannah Anne Phillips

Siamo arrivati così alla maggiore degli undici bisnipoti della Regina Elisabetta, Savannah, nata il 19 dicembre 2010. La prima figlia di Peter Phillips e Autumn Kelly ha un nome che richiama la savana ed è inedito per la famiglia reale. Il secondo appellativo, invece, più convenzionale, è un omaggio alla nonna, la principessa Anna.

LEGGI ANCHE

Harry voleva chiamare sua figlia come mamma Diana già prima di conoscere Meghan

LEGGI ANCHE

Il principe Harry tornerà a Londra per l’inaugurazione della statua di mamma Diana (e per incontrare la regina)

LEGGI ANCHE

La regina Elisabetta e la rosa intitolata al principe Filippo

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *