impronte-rosse-dei-bambini-di-santa-giusta-contro-la-violenza-sulle-donne-–-linkoristano

Impronte rosse dei bambini di Santa Giusta contro la violenza sulle donne – LinkOristano

Santa Giusta

Rinviato  il flash mob previsto per stasera a causa del maltempo

Le donne di Santa giusta e gli alunni delle scuole della città riuniti stamattina per la lotta alla violenza sulle donne con tante opere di sensibilizzazione.

Dalle prime luci dell’alba la panchina rossa collocata nella piazza del Municipio ha ospitato un simbolo delle vittime di femminicidio: il manichino di una donna fatta a pezzi a rappresentare coloro le quali sono state private della dignità, dell’identità e della vita a causa delle violenze subite.

Giornata contro violenza sulle donne - Scuola infanzia Santa Giusta

Il progetto dei bambini della scuola d’infanzia

Gli studenti hanno invece presentato  progetti di sensibilizzazione rivolti a tutta la comunità.

I bambini della scuola dell’infanzia hanno usato le proprie mani per lasciare delle impronte rosse, mentre gli alunni della primaria hanno unito le scarpe rosse, simbolo per eccellenza della giornata internazionale, a delle frasi per la difesa delle vittime.

Giornata contro violenza sulle donne - Primaria Santa Giusta

I lavori degli alunni della scuola primaria

Rimandato invece a causa del maltempo il flash mob, che prevederà il coinvolgimento degli uomini, uniti per dire no alla violenza e gli interventi dell’Amministrazione di Santa Giusta, del comandante della stazione dei Carabinieri locale, il gruppo scout AGESCI Oristano1 e la Comunità Capi insieme ad altre Associazioni.

Venerdì, 25 novembre 2022

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.