il-tecnico-“roth”-eccellenza-dell’isola

ALGHERO. L’Istituto “Angelo Roth”, con 83.3 punti, si conferma tra i migliori istituti superiori della Sardegna. A dirlo è il portale Eduscopio, della Fondazione Agnelli, che ogni anno analizza le competenze educative e formative dei vari istituti superiori italiani, compreso l’orientamento universitario e professionale, diventando un riferimento per genitori e alunni. Dal 2014, anno di inizio attività della Fondazione Agnelli, il trend del Roth è sempre stato in crescita fino ad arrivare agli ottimi esiti per il numero dei diplomati, per il voto medio della maturità degli immatricolati e per il voto medio di diploma dei non immatricolati. Le percentuali degli studenti diplomati, di quelli che proseguono gli studi e di quelli che riescono a stabilizzarsi nel mondo del lavoro sono pubblicate con dei grafici visibili sul sito del portale e consultabili gratuitamente.

Alghero, con il suo storico istituto tecnico, esprime la sua alta qualità inclusiva e formativa, la sua capacità di accoglienza e di orientamento professionale e universitario con azioni derivanti dallo studio del contesto capillare e mirato. I successi scolastici si riconfermano e sono in crescita ormai da anni. Le potenzialità del territorio emergono, così, anche attraverso il valore e le buone pratiche di una scuola che offre un’ampia scelta sia per il settore economico sia per quello tecnologico. Di alta qualità gli storici indirizzi dell’Istituto come l’ex Ragionieri e Geometri, ora Amministrazione Finanza e Marketing, con il nuovo corso Sportivo, e Costruzioni Ambiente e Territorio, estremamente all’avanguardia per l’economia, la salvaguardia del patrimonio artistico e storico e lo studio e la cura del territorio. Per quanto riguarda le prospettive di crescita professionale e culturale, agli studenti si offre una grande opportunità anche attraverso l’indirizzo Turismo e il settore per l’innovazione tecnica, come l’Elettrotecnica e l’Informatica per le Telecomunicazioni che vantano le più avanzate tecnologie, con i laboratori appena rinnovati e tra i migliori del paese. (n.ni.)