Il “gruppo di fuoco” mandato dai Graviano, feroci e senza scrupoli

il-“gruppo-di-fuoco”-mandato-dai-graviano,-feroci e-senza-scrupoli

Il gruppo di fuoco era una vera e propria struttura militare. Dapprima ne era capo Graviano Giuseppe e dopo Mangano Antonino. Salvatore Grigoli ha raccontato che, insieme a Mangano, c’erano Giacalone Luigi, Lo Nigro Cosimo, Spatuzza Gaspare, Giuliano Francesco, Tutino Vittorio, Romeo Pietro e Di Filippo Pasquale