i-bambini-alla-scoperta-del-golfo-di-olbia-per-la-salvaguardia-ambientale

I bambini alla scoperta del golfo di Olbia per la salvaguardia ambientale

Il progetto didattico a Olbia.

Si è da poco concluso il nuovo viaggio alla scoperta dei segreti del mare organizzato dall’associazione culturale Sas Janas di Olbia. Nell’ambito del progetto didattico “Noi, il bosco e il mare” – elaborato con l’obiettivo di promuovere tra i più piccoli le tematiche legate alla salvaguardia ambientale, alla sostenibilità, alla biodiversità e alla valorizzazione dei beni naturalistici – i bambini partecipanti hanno preso parte a un piccolo e coinvolgente tour tra i tesori e le bellezze del golfo di Olbia. Il progetto di Sas Janas, associazione presieduta da Claudia Pirina, è stato finanziato attraverso i fondi concessi dall’assessorato alla Cultura del Comune di Olbia, guidato da Sabrina Serra.

Ecosistema lagunare ricco di biodiversità, il golfo di Olbia ospita nelle sue acque e lungo le sue spiaggette una infinità di esseri viventi. I bambini hanno così partecipato a un primo laboratorio in località Mogadiscio, dove, con il supporto del biologo marino Benedetto Cristo e con l’ausilio di apposite schede, sono andati alla scoperta dell’affascinante mondo delle conchiglie, che sono state per l’occasione raccolte, osservate, analizzate e classificate. Nel pieno rispetto dell’ambiente, al termine del laboratorio le conchiglie sono state riposizionate nello stesso luogo dove erano state trovate e raccolte.

Sempre nell’ambito di “Noi, il bosco e il mare”, i protagonisti del progetto didattico hanno anche potuto apprendere, attraverso un secondo laboratorio, che la purezza delle acque del golfo e l’abbondanza di plancton hanno favorito, nel corso dei decenni, l’insediamento di importanti impianti per la coltivazione dei mitili. E così, a bordo del battello messo a disposizione dall’associazione Insula Felix, i bambini hanno navigato accanto ai filari sommersi utilizzati per l’allevamento delle cozze e hanno infine hanno visitato uno degli stabilimenti del Consorzio Molluschicoltori Olbia, in località Sa Marinedda

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.