fondi-russi,-gabrielli-prima-dell'audizione-al-copasir:-“preoccupati-per-l'italia?-per-fortuna-l'assassino-non-c'e…”-–-il-fatto-quotidiano

Fondi Russi, Gabrielli prima dell'audizione al Copasir: “Preoccupati per l'Italia? Per fortuna l'assassino non c'è…” – Il Fatto Quotidiano

“Se c’è preoccupazione per l’Italia sulla questione fondi russi? Sarebbe irrispettoso fare il nome dell’assassino prima dell’audizione, ma per fortuna l’assassino non c’è”. Così il sottosegretario Franco Gabrielli, Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica, prima di entrare davanti al Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica.

Al centro della seduta, convocata dal presidente Adolfo Urso, c’è il caso del dossier Usa sui finanziamenti russi a partiti ed esponenti politici di alcuni Paesi. Lo stesso Urso, durante il suo recente viaggio a Washington aveva fatto sapere di aver concordato con Gabrielli l’incontro per verificare “se ci saranno ulteriori notizie”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO

DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.

Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Piano rifiuti Roma, l’inceneritore diventa ‘trattamento termico’ e della CO2 non si sa che fare – L’intervento con Virginia Raggi

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.