Ex palazzo Fs di Olbia, il giudice sospende l’asta: “Interferenze del sindaco”

ex-palazzo-fs-di-olbia,-il-giudice-sospende-l’asta:-“interferenze-del-sindaco”

OLBIA. Colpo di scena sulla vendita all’asta del palazzo che ospitava gli alloggi dei ferrovieri in via Vittorio Veneto. Il Comune di Olbia si era aggiudicato l’immobile per oltre 500mila euro, ma nei giorni scorsi il giudice fallimentare ha sospeso l’asta e annullato l’aggiudicazione dell’edificio. «Gravi motivi» si legge nel provvedimento, che sottintende una possibile ipotesi di turbativa d’asta per le presunte interferenze del sindaco, Settimo Nizzi, presente al momento della gara.

In pratica, Nizzi avrebbe cercato di far desistere la società concorrente, in lizza per l’aggiudicazione del palazzo Fs. 

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale