Esselunga, a Livorno il primo superstore

esselunga,-a-livorno-il-primo-superstore

esselunga,-a-livorno-il-primo-superstore

A Livorno Esselunga realizza il 169esimo negozio della rete potenziando la presenza in Toscana dove opera con 31 punti di vendita. Il superstore, sviluppato su un’area di 4.500 mq e certificato in classe energetica A, si trova in viale Petrarca 191 a Livorno. La catena sta continuando a sviluppare il format di ultima generazione già sperimentato nello store di Brescia. Si tratta della quinta apertura da inizio d’anno che segue il supermarket di Milano in via Calvi (un format definito urbano a libero servizio, percorso obbligato e pane-pasticceria e gastronomia come unici reparti serviti=, il negozio laEsse di Roma e le recenti inaugurazioni di Varese e Mantova, oltre che la ristrutturazione di Milano Cassala (lungo la circovallazione esterna).

Il progetto prevede anche un parco verde a uso pubblico di 5.000 mq posto
frontalmente e ai due lati dell’edificio commerciale con la piantumazione di oltre 80
nuovi alberi e la salvaguardia di 4 lecci in viale degli Etruschi.

L’assortimento e i servizi

L’offerta comprende oltre 20.000 prodotti tra cui frutta e verdura sfusa
e confezionata con un’offerta di oltre 500 prodotti; pescheria con banco
assistito, con oltre 250 prodotti freschi di alta qualità; macelleria con 300 tagli;
l’enoteca con più di 700 etichette e un sommelier per orientare i clienti nella
scelta; la gastronomia con banco assistito, così come la panetteria con pane
fresco sfornato per l’intera giornata, oltre a una vasta gamma di pizze e focacce.
Arricchisce l’offerta il marchio Elisenda, la linea di alta pasticceria ideata da
Esselunga in collaborazione con la famiglia Cerea del ristorante stellato Da
Vittorio. Grande attenzione ai localismi e fornitori locali.
Trovano spazio anche il Bar Atlantic, il centesimo della catena, e la profumeria esserbella, beauty boutique presente in oltre 40 negozi e la parafarmacia.
Tra i servizi: il ritiro della spesa gratuito in negozio Clicca e Vai e l’ecocompattatore per la raccolta e il riciclo delle bottiglie di plastica.