esa-due-italiani-fra-riserve-nuovi-astronauti-europei.-selezionati-5-nuovi-astronauti,-2-donne-e-il-primo-con-disabilita-–-agenpress

Esa. Due italiani fra riserve nuovi astronauti europei. Selezionati 5 nuovi astronauti, 2 donne e il primo con disabilità – Agenpress

– Advertisement –

– Advertisement –

– Advertisement –

AgenPress –  L’Italia ha ottenuto l’ “impegno formale” da parte dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) che uno dei due astronauti italiani della classe 2009, ossia Samantha Cristoforetti o Luca Parmitano, parteciperà alla prevista missione a bordo della futura stazione spaziale Lunar Gateway nell’orbita lunare, tra il 2025 e il 2030. Lo riferiscono fonti dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) al termine della Conferenza Ministeriale dell’Esa a Parigi.

Sono Andrea Patassa, 31 anni di Spoleto e Anthea Comellini, 30 anni, di Chiari in provincia di Brescia.

Selezionati 5 nuovi astronauti (2 donne e 3 uomini) e il primo parastronauta con disabilità. I loro nomi sono stati presentati a Parigi dal direttore generale Joseph Aschbacher. I cinque astronauti di carriera, che si addestreranno per le future missioni spaziali, sono: Sophie Adenot (Francia), Pablo Álvarez Fernández (Spagna), Rosemary Coogan (Gran Bretagna), Raphaël Liégeois (Belgio), Marco Sieber (Svizzera). Il primo parastronauta è invece John McFall (Gran Bretagna). “Spero di poter essere di ispirazione per altri”, ha detto. “Voglio dimostrare che la scienza e lo spazio sono per tutti”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.