elementari-riva,-ingresso-in-via-bosa-|-genitori-sul-piede-di-guerra

Elementari Riva, ingresso in via Bosa | Genitori sul piede di guerra

Con l’apertura delle scuole è ritornato classico caos delle otto del mattino di fronte agli istituti cagliaritani dove genitori accompagnano i figli. La scena è un deja vu: macchine in doppia fila e automobilisti inviperiti.

Ma c’è una scuola cagliaritana in cui gli strali dei genitori e degli automobilisti sono stati indirizzati univocamente verso una sola persona: il dirigente scolastico. Si tratta della scuola elementare Riva, istituto la cui entrata principale è in piazza Garibaldi. Eppure, in questi giorni iniziali (si spera), la dirigenza ha fatto la scelta assai impopolare di far entrare i bambini dall’entrata secondaria di via Bosa.

Ecco che al suono della campanella i bambini, accompagnati dai genitori in apprensione per il primo giorno di scuola, si sono accalcati nella viuzza secondaria su cui confluisce il traffico di Villanova. Inevitabile il caos, tra i clacson degli automobilisti e gli improperi dei genitori. “Ci costringono a utilizzare un budello dove passano le auto mentre la scuola ha l’ingresso in una piazza enorme dove ci potrebbero stare tutti – dicono in coro mamme e papà -. È una cosa che non ha nessuna logica”.

Domani probabilmente la scena si ripeterà.

Leggi le altre notizie su www.cagliaripad.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.