covid,-ad-alghero-positivi-raddoppiati-in-una-settimana

Covid, ad Alghero positivi raddoppiati in una settimana

ALGHERO. Nel giro di una settimana sono raddoppiati i positivi al Covid nella Riviera del Corallo. L’ultimo dato ufficiale diffuso dall’Ats parla di 60 persone positive e altre 37 in quarantena. Dei positivi, diversi sono i turisti, soprattutto spagnoli e francesi. Questo fa capire quanto siano importanti i controlli in ingresso sia negli aeroporti che nei porti.

Che la situazione stesse peggiorando ance in città lo si era intuito da alcune attività commerciali che hanno dovuto, obbligatoriamente, abbassare la serranda, come se non bastasse la chiusura dei mesi scorsi. Ufficialmente, solamente perché lo hanno comunicato correttamente ai propri clienti tramite dei post sulle loro pagine ufficiali di facebook, sono risultati chiusi per covid il ristorante pizzeria Les Arenes e il beach bar Bahia, entrambi sulla via Lido. Nel frattempo Les Arenes ha riaperto il servizio di pizzeria in totale sicurezza, mentre per il servizio ristorante ripartirà a breve. Ancora chiuso il Bahia dove, ieri mattina, c’erano operai specializzati nella sanificazione.

Le comunicazioni date dai gestori dei due noti locali sono state gradite dai clienti, i quali hanno ringraziato «per il grande senso di responsabilità».

Ma, facendo un giro in città, si capisce perfettamente che i locali chiusi per Covid non sono solamente quei due. Altri hanno preferito non scrivere nulla sulle loro pagine social. Il sindaco Mario Conoci nel comunicare i dati ha nuovamente richiamato tutti al senso di responsabilità e alla massima attenzione. Ad Alghero così come in tantissime altre parti del mondo, ci sono delle zone particolarmente frequentate dove gli assembramenti sono all’ordine del giorno. Gente ammassata e non solo giovanissimi, questo significa che in molti non hanno probabilmente compreso la gravità dell’emergenza sanitaria. (n.ni.)
 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *