ci-saranno-anche-george-e-charlotte-ai-funerali-della-regina-elisabetta

Ci saranno anche George e Charlotte ai funerali della regina Elisabetta

Nel giorno dell‘ultimo saluto a Elisabetta II, regina amatissima e indimenticabile del Regno Unito, ci saranno anche loro: il principe George, 9 anni, e la principessa Charlotte, 7. I figli più grandi di William e Kate Middleton parteciperanno al corteo a Westminster Abbey per dire addio alla bisnonna, colei che per loro è sempre stata solo «gan-gan». Il più piccolo dei Cambridge, Louis, 4, resterà invece a casa. 

Secondo l’ordine di servizio, i due seguiranno il feretro della regina subito dopo i genitori e prima degli zii Harry e Meghan Markle. George e Charlotte sono molto più giovani rispetto a quando il padre, William, partecipò al funerale dell’amata mamma Diana. Il neo principe di Galles nel 1997 aveva 15 anni e conserva ancora il dolore di quel giorno. Durante un incontro di qualche giorno fa con i sudditi, infatti, ha rivelato di come la processione dietro alla bara della Regina Elisabetta da Buckingham Palace a Westminster Hall della scorsa settimana gli abbia ricordato la stessa camminata fatta nel giorno dell’ultimo saluto a Lady Diana. «Ha detto quanto sia stato difficile e quanto gli abbia ricordato il funerale di sua madre», ha raccontato un fan al Telegraph. «E Catherine ha detto che è stato un momento così difficile per tutti loro, per tutta la famiglia».

George e Charlotte hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione del bisnonno, il principe Filippo, tenutasi lo scorso marzo a Westminster. Dopo che, nell’aprile 2021, il funerale del marito della regina Elisabetta era stato ridimensionato a causa delle restrizioni imposte dal Covid. I funerali di oggi saranno, secondo le previsioni, l’evento televisivo più seguito al mondo.

I FUNERALI

Dentro Westminster Abbey ci saranno 2 mila persone arrivate da tutto il mondo, dai leader di stato alle teste coronate di tutto il mondo. Prima dell’inizio della funzione, prevista alle 12 ora italiana, la campana di Westminster suonerà una volta al minuto per 96 minuti, uno per ogni anno di vita della Regina. La cerimonia sarà guidata dal Decano di Westminster, il Reverendo Dr. David Hoyle, e il sermone sarà tenuto dall’Arcivescovo di Canterbury, Justin Welby. All’inizio del servizio funebre, la bara della Regina sarà portata all’interno dell’Abbazia mentre verranno cantati cinque versi delle scritture musicali che vengono eseguiti in ogni funerale di Stato sin dalla prima parte del XVIII secolo.

Il Primo Ministro Liz Truss, nominata dalla Regina Elisabetta appena due giorni prima della sua scomparsa, farà una lettura. Il feretro della Regina lascerà poi Westminster per tornare poi in processione verso l’Arco di Wellington a Hyde Park Corner, prima di recarsi a Windsor per la cerimonia di commemorazione nella Cappella di San Giorgio. Una cerimonia privata alla presenza dei soli membri della royal family.

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare

La toccante cerimonia che ha riunito a Westminster Hall gli otto nipoti della regina: le foto

Regina Elisabetta, il solenne corteo da Buckingham Palace a Westminster Hall

La principessa Anna, che ha accompagnato la mamma regina nell’ultimo viaggio verso Londra: «È stato un onore»

Regina Elisabetta, le immagini più toccanti della veglia a Buckingham Palace

Grandi e piccoli del mondo: presidenti e politici al funerale di Elisabetta II

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.