capoterra,-il-centrodestra-cerca-compattezza-in-vista-delle-elezioni

Capoterra, il centrodestra cerca compattezza in vista delle elezioni

Nella serata di ieri,  8 luglio,  è proseguito il vertice dei rappresentanti di Psd’Az., Forza Italia, UDC, Riformatori, Lega, Sardegna 2020, Patto per Capoterra, Capoterra Civica e Fratelli d’Italia, Lista Civica Capoterra Unita, per proseguire il percorso avviato al fine di preparare le elezioni per il rinnovo del consiglio  comunale  di Capoterra del prossimo autunno.

Durante l’incontro gli esponenti dei partiti si sono  soffermati su alcuni specifici aspetti che saranno contenuti nelle istanze del programma.   In particolare si è presa in esame la necessità di attivare una politica ambientale più rigorosa e puntuale nell’azione di monitoraggio della salubrità dell’aria, data la presenza dei fumi che provengono dalla vicina raffineria e dall’impianto di compostaggio presenti nel territorio, al fine di garantire il massimo della sicurezza a tutela della salute dei cittadini e dell’ambiente.

Questa azione deve assolutamente coniugarsi e accompagnarsi con l’irrinunciabile necessita di massima salvaguardia dei posti di lavoro, assicurati dalla raffineria e dall’impianto di compostaggio, in un ottica anzi di incremento degli stessi finalizzato alle politiche di tutela ambientale e sanitaria.

Infine per quanto riguarda la scelta del candidato a sindaco è stato ribadito da parte di tutti l’impegno di giungere in tempi brevi alla sua individuazione, intensificando gli incontri e i contatti in atto per una scelta di alto profilo e affidabilità.

Leggi altre notizie su www.cagliaripad.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *