cani-da-applausi-e-un-pubblico-entusiasta-all'esposizione-nel-parco-di-cirras-–-linkoristano

Cani da applausi e un pubblico entusiasta all'esposizione nel parco di Cirras – LinkOristano

Santa Giusta

Premiati al “Best in show” gli esemplari presentati da Valentina Mura, Nicola Fresu e Monika Bertova

«Un risultato superiore alle aspettative»: è più che soddisfatto Filippo Cadoni, vicepresidente del Gruppo cinofilo oristanese “Sergio Lapi”, nel tracciare un primo bilancio dopo l’Esposizione internazionale canina, kermesse che da oltre 30 anni l’associazione organizza nel territorio ed è stata riproposta domenica 11 settembre al parco di Cirras a Santa Giusta. L’evento era classificato Cac (Certificato di attitudine al campionato italiano) e Cacib (Certificato di attitudine al campionato internazionale di bellezza).

«Il pubblico si è presentato numeroso», dice Cadoni. «Erano molti gli appassionati presenti alla manifestazione, alcuni incuriositi dagli eventi collaterali, come le dimostrazioni delle unità cinofile della Polizia di Stato di Oristano e del Centro cinofilo “Cave Canem Shardana” di Serdiana, che hanno destato interesse anche tra i bambini».

«Un altro evento che è piaciuto tantissimo», aggiunge il vicepresidente Cadoni, «è stato il concorso junior handler, riservato ai giovani conduttori dagli 8 ai 16 anni, suddivisi per età».

Expo canino Cirras 2022

I primi tre classificati del gruppo dei cani da pastore e bovari a Cirras

Una giornata intensissima ha impegnato gli organizzatori fin dalla mattina. «L’esposizione è cominciata con le selezioni in ring di tutti i cani, suddivisi per razze riconosciute dalla Fic. I migliori cani di ogni razza sono stati poi raggruppati a seconda della loro per definizione genealogica. I migliori cani di ogni gruppo sono andati poi a concorrere per il Best in show». Tantissimi gli esemplari da applausi che hanno partecipato all’esposizione, alcuni provenienti da Paesi esteri come Francia, Spagna, Finlandia, Portogallo, Russia e Grecia.

Gli esemplari sono stati poi valutati da una giuria di esperti internazionale, composta da Hana Krejkova, Adrian Argente del Castillo, Jose Miguel Doval, Pedro Bispo, Bruno Maffezzoni, Simone Panerai, Pietro Antonio Nurra, Fabrizio La Rocca, Bruno Nodalli e Ferdinando Asnaghi. La delegata Enci Giancarla Fava si è occupata invece della valutazione di tutti i cani presenti all’expo.

Expo canino Cirras 2022

Il podio della categoria dei cani da ferma all’Expo canino di Cirras

Nel pomeriggio per la premiazione è intervenuto anche l’assessore regionale per la Difesa dell’ambiente, Gianni Lampis, che ha premiato il primo classificato al Best in show, Koko Dream, un Rottweiler di proprietà di Valentina Mura, giudicato dal presidente della Real Sociedad Canina de España, Jose Miguel Doval.

Alla manifestazione era presente anche il vicesindaco di Santa Giusta, Pietro Paolo Erbì, che ha premiato il secondo classificato, il Sabueso spagnolo Sheksburg Falset Tigram Astany, di Nicola Fresu. Terzo, invece, Stil de Linnet Lagertha Viking, Labrador retriever di Monika Bertova, premiato da Euclidio Cadoni, presidente del Gruppo cinofilo oristanese.

Expo canino Cirras 2022

I primi tre premiati del gruppo dei Bassotti a Cirras

La splendida cornice di Cirras si è confermato scenario perfetto: «La tipicità del parco che accoglie la manifestazione ha consentito agli espositori e al pubblico di poter trascorrere una intera giornata all’insegna della cinofilia, immersi nella natura», spiega Filippo Cadoni. «Un ringraziamento particolare va a tutti i volontari del Gruppo cinofilo oristanese, che con il loro lavoro hanno fatto sì che la manifestazione si svolgesse nel migliore dei modi, e al Comune di Santa Giusta che sin dalla prima edizione ci ha supportati».

Mercoledì 14 giugno 2022

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.