camici-bianchi-e-sindacati-a-confronto-a-oristano:-sul-tavolo-il-san-martino-e-la-medicina-di-base-–-linkoristano

Camici bianchi e sindacati a confronto a Oristano: sul tavolo il San Martino e la medicina di base – LinkOristano

Oristano

Il presidente dell’Ordine dei medici Antonio Sulis: “Portiamo proposte all’attenzione dell’Asl”

Un incontro tra medici ospedalieri, medici di famiglia e sindacati per parlare dei gravi problemi legati alla sanità nell’Oristanese e trovare soluzioni da presentare all’Asl. A promuovere la tavola rotonda è l’Ordine dei medici di Oristano, che domani – sabato 17 settembre – aprirà le porte della sede di via Canalis. L’appuntamento è per le ore 10.15.

“Vogliamo capire qual è esattamente la situazione della sanità territoriale”, ha detto il presidente dell’Ordine dei medici di Oristano, Antonio Sulis, “dai riscontri che abbiamo risultano diverse sedi rimaste sprovviste di medico di famiglia”.

“Inoltre”, ha proseguito Sulis, “non dimentichiamo i pensionamenti: altri ne arriveranno nei prossimi mesi. Da questo incontro ci aspettiamo proposte dai medici di medicina generale per cercare di tamponare l’emergenza”.

In cima all’agenda c’è chiaramente l’ospedale San Martino. “È importante fare chiarezza e avere un quadro aggiornato della situazione attuale”, ha proseguito il presidente dell’Ordine dei medici di Oristano, “anche perché la medicina di base e l’assistenza ospedaliera sono due temi che vanno a braccetto. Se non ci sono i medici di famiglia i pazienti si rivolgono al Pronto soccorso, intasando il San Martino”.

Antonio Sulis

Antonio Sulis

Venerdì, 16 settembre 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email redazione@linkoristano.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.