‘ballando-con-le-stelle-15’,-elisa-isoardi-e-raimondo-todaro-all’indomani-della-finale:-“prevale-un-po’-di-delusione-perche…”.-poi-svelano-un-inedito-aneddoto-sul-ballerino

Da noi a ruota libera - Elisa Isoardi e Raimondo Todaro

All’indomani di una delle finali più discusse di Ballando con le Stelle, Elisa Isoardi e Raimondo Todaro sono stati ospiti di Francesca Fialdini a Da noi… a ruota libera, su Rai 1.

La conduttrice ed il suo maestro di danza si sono classificati quarti ieri sera, ma non senza polemiche. Il loro percorso è stato piuttosto travagliato: prima l’appendicite acuta di Todaro, poi il problema alla caviglia della Isoardi, hanno compromesso la loro resa sulla pista da ballo. Eppure, sono riusciti ad arrivare alla finale e ad un passo dal podio.

Raimondo ha quindi svelato alla Fialdini il suo stato d’animo attuale:

Prevale un pochettino di delusione, non per il risultato, è il come sono andate un pochettino di cose che mi hanno rattristato, ma preferisco tenerle per me.

La Isoardi ha quindi rivelato un inedito dettaglio sul suo compagno di danza. Poco prima della finale, ha avuto un incidente tale da compromettere ancora di più le loro esibizioni sul palco:

Ha avuto un incidente prima della finale, non l’ha detto, dovrà fare una lastra domani.

Raimondo sembrerebbe essersi rotto il piede perché lei l’ha fatto arrabbiare durante una discussione in sala prove e si è dato un calcio da solo.

Elisa ha poi espresso solo parole al miele per il suo compagno d’avventura, facendo anche trapelare la notizia di aver conosciuto sua figlia Jasmine, avuta con l’ex moglie Francesca Tocca:

Raimondo è un uomo meraviglioso, un uomo innanzitutto, un papà dedito a Jasmine, e poi è un uomo che sa aiutare le donne.

Todaro ha invece specificato di aver apprezzato come Elisa si sia messa in gioco:

Io in realtà ho solo insegnato a Elisa a ballare, ma mi accorgo che la danza fa miracoli. Per Elisa fidarsi per 3 secondi consecutivi di un uomo non esisteva.

Il ballerino ha poi svelato che il suo più grande sogno sarebbe quello di “fare il conduttore televisivo” ed è per questo che si è calato nella parte chiedendo ad Elisa cosa faranno subito dopo Ballando: “Tu hai un’idea? Domani usciremo per un caffè“, ha chiosato la conduttrice.

Todaro ha poi chiesto alla Fialdini se le piacerebbe danzare con lui ed Elisa è subito apparsa piuttosto ingelosita da questa domanda:

Con le altre non ti perdonerei, con lei va bene (ride, ndr).

A conclusione della loro esperienza, Raimondo ha poi voluto rispondere a Paolo Conticini, secondo classificato, che a Domenica In aveva affermato di non aver vinto perché non aveva creato nessuna love story nel programma:

Sono stato molto contento di aver fatto questo percorso. Non che dovessi dimostrare qualcosa o essere diverso da come la gente mi conosce. Io sono stato me stesso senza inventarmi nulla tipo storie d’amore o cose così, nessuno scoop, ma mettere in vista quello che imparavo con Veera Kinnunen, che è stata una maestra meravigliosa. Ho cercato di essere più semplice possibile.

Immediata la risposta piccata di Todaro che ha sottolineato di non aver mai incontrato Elisa al di fuori del programma e della sala prove, come da lui già dichiarato in passato:

Caro Paolo Conticini, sia io e che Elisa Isoardi abbiamo sempre dichiarato di non esserci mai visti fuori dagli studi. Se poi qualcuno pensa che non sia vero, non dipende da noi. La verità è che eri il favorito e se non hai vinto non è certo per colpa nostra anzi… Prossima vota prima di parlare sciacquatevi la bocca.