alberto-e-giuseppe-scapolo-su-fiat-508-c-guidano-la-prima-giornata-della-baia-delle-ninfe

Alberto e Giuseppe Scapolo su Fiat 508 C guidano la prima giornata della Baia delle Ninfe

I fratelli padovani Alberto e Giuseppe Scapolo su Fiat 508 C di 2 Raggruppamento della Scuderia Nettuno guidano la classifica della prima giornata della 16^ Baia delle Ninfe, settima prova del Campionato Italiano Velocità Auto Storiche CIREAS organizzato dall’automobile Club Sassari.

Al termine delle 28 prove cronometrate lungo un percorso di 118 km, il duo che guida anche la classifica del Campionato è riuscito a sbagliare il meno possibile su un percorso tecnicamente molto selettivo. “Ci stiamo divertendo tantissimo – hanno detto i padovani della Scuderia Nettuno – il percorso è straordinario ed è una scoperta continua dopo ogni curva”.

Secondi della classifica generale e primi di 5 Raggruppamento sono Giuseppe Maccario e Michele Luciano su A112 sempre della Scuderia Nettuno. Terzi e primi di 4 raggruppamento sono i portacolori del Registro Italiano Porsche 356 Massimo Bisi e Claudio Cattivelli.

Domani (domenica 12 giugno) Start del Day 2 alle ore 8.30 dalla banchina del porto di Alghero, all’ombra dei famosi bastioni, stessa cornice che la scorsa settimana ha ospitato lo Start del Rally Italia Sardegna, round italiano della serie iridata. La gara è patrocinata dalla Regione Sardegna, dal Comune di Alghero, dalla Fondazione Alghero, dalla Camera di Commercio di Sassari e dal Comune di Bosa, oltre che dai numerosi partners commerciali che supportano la manifestazione. 

L’articolo Alberto e Giuseppe Scapolo su Fiat 508 C guidano la prima giornata della Baia delle Ninfe sembra essere il primo su Sardegna Reporter.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *