a-farcana-ci-si-tuffa-oggi-riapre-la-piscina-“mare”-dei-nuoresi

A Farcana ci si tuffa oggi riapre la piscina “mare” dei nuoresi

NUORO. Negli ultimi due anni l’apertura al pubblico era avvenuta solo alla fine della stagione estiva, quest’anno, invece, la piscina di Farcana è già pronta ad accogliere nuoresi e turisti. L’apertura dell’impianto, che sarà gestito dalla società Nuoto Club Nuoro, è prevista per questa mattina alle 11 e da domani in poi, sarà fruibile tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30. «Per i nuoresi la piscina di Farcana rappresenta un simbolo di spensieratezza e svago – ha commentato il sindaco Andrea Soddu –, e quest’anno lo è in particolare, dopo quanto abbiamo vissuto nell’ultimo periodo. Per questo, ci siamo impegnati per mettere nelle condizioni la società che l’ha in gestione affinché la riapertura avvenisse il prima possibile. Insieme all’imminente apertura, dopo trent’anni di vicissitudini, dell’ostello della gioventù, continuiamo nell’opera di valorizzazione del monte Ortobene».

Se da un lato la piscina e l’ostello sono pronti ad aprire i battenti, dall’altro, continua a destare preoccupazione la situazione di degrado della restante vasta area di Farcana nella quale sono ancora presenti diverse strutture pericolanti e dove, in prossimità dei locali del ristorante abbandonato, era stata segnalata la presenza di rifiuti interrati ed anche di amianto. Dopo il caso sollevato alcune settimane fa dalla Nuova Sardegna, non è stata data alcuna comunicazione da parte degli organismi competenti, circa la messa in sicurezza e l’eventuale bonifica dell’area.

Sulla piscina, invece, sono state portate avanti tutta una serie di azioni: «Abbiamo effettuato interventi strutturali che hanno permesso di risolvere i problemi dell’approvvigionamento dell’acqua che ogni anno facevano slittare la riapertura – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Fabrizio Beccu –. Abbiamo anche provveduto alla sistemazione delle nuove reti di protezione nel campo di calcio a 5 e alla messa in sicurezza di tutta la struttura. L’area di Farcana, com’è nella sua vocazione, prende forma come luogo di sport, benessere, socialità e vita all’aria aperta». Il prezzo pieno per l’intera giornata in piscina è di 8,50 euro, ridotto a 6 euro per i bambini tra i 4 e i 12 anni compiuti e gli over 65. Per la mezza giornata è di 6,50 euro, ridotto 5 euro. Per le famiglie è prevista una riduzione a partire dal terzo componente, mentre per chi intendesse usufruire della piscina per un’ora di nuoto libero è stata fissata una tariffa di 5 euro. L’ingresso è invece completamente gratuito per i bambini sotto i 4 anni e le persone disabili, con costo ridotto per l’eventuale accompagnatore. Ombrelloni, sdraio o sedia saranno distribuiti gratuitamente fino a esaurimento delle disponibilità. L’uso della cuffia è obbligatorio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *